Apparecchiare la tavola di Natale classica o moderna. Video

Apparecchiare la tavola di Natale con stile, ecco due modi per illustrarvi come decorare una tavola classica e una tavola moderna.

Eccovi due idee piuttosto semplici per decorare la tavola di Natale  con poca spesa. Perché il Natale è un momento davvero magico da trascorrere in famiglia o con gli amici, ma se manca quel tocco di bellezza che gusto c ‘è ? Lasciatevi quindi guidare dalle nostre proposte e sviluppate soluzioni personali ed adattate ai vostri ambienti, allo stile d’arredamento delle vostre case, agli ospiti e, perché no, anche alla storia della famiglia.

Nel video vi proponiamo in particolare una tavola elegante e tradizionale, che vi suggerirà di vestire il Natale a partire da una tovaglia in velluto grigio e cristalli trasparenti ed una tavola più moderna, per apparecchiare con classe senza troppi riferimenti al passato. Seguiteci in questo bel viaggio tra stoffe, porcellane e cristalli.

Una tavola classica in bianco e argento

Sia perché questi colori li abbiamo un po’ tutti negli scatoloni delle decorazioni  festive , un po’ perché in fondo messi insieme ci ricordano immediatamente i Natali dell’infanzia, quelli che duravano quasi due settimane ed aspettavamo con grande gioia. Insomma i motivi per preparare una tavola tradizionale in bianco e argento sono tanti. Ritrovate palline e ghirlande, ma soprattutto un grande protagonista, il centrotavola in rametti di abete, nastri e candelotti bianchi (che tanto ricordano la dinamite di certi cartoni animati. Il punto forte di quest’ultima soluzione è che ci permetterà di portare in tavola il famoso ‘servizio buono’, quello che rispolveriamo solo ‘nelle grandi occasioni’ e che merita di essere usato (se non altro in omaggio agli antenati che spesso sembrano strizzare l’occhio sulle vecchie foto, volete mettere la valanga di aneddoti che si portan dietro, un vero e proprio vaso di Pandora). Non dimenticate i sottopiatti, meglio ancora se caratterizzati da bagliori metallici, i tovaglioli di stoffa (se avete quelli ricamati della nonna non esitate a servirvene per l’occasione) e i piattini per il pane.

Una tavola moderna in viola e dorato

Il mix viola e dorato è uno dei più gettonati delle prossime feste. Procuratevi dei tovaglioli di carta nelle tinte del porpora, delle palline nelle stesse nuance (alternate con parsimonia ai bagliori dell’oro) per realizzare una singolare decorazione ospitata non sull’albero ma in un cubo trasparente dall’allure design. Per le posate ed i bicchieri bando ad ogni pensiero, più sono spaiati meglio staranno, ma concentratevi sulla stoffa di fondo che potrà essere appoggiata direttamente sul tavolo, o in simpatiche sovrapposizioni cromatiche. Un bel chemin de table completerà il tutto ed evidenzierà i diversi posti a sedere. Il tocco davvero originale di questa soluzione è rappresentato dalla bottiglia di grappa abbellita da un fiocco viola con elastico e posata a mo’ di caraffa, ma ogni tipo di contenitore sui-generis ed in tinta potrà essere ugualmente adattato.

Buon Natale in tavola !

 

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!