Governo: a Enrico Letta l’incarico. Un governo a servizio del paese

01-00246668000024h_copia
Il Presidente Napolitano ha conferito l’incarico di  formare il nuovo governo  ad Enrico Letta vice segretario del Pd che accettato con riserva secondo le formule di rito come dichiarato dallo stesso Letta.
Dopo 56 giorni di stallo dopo le recenti elezioni dello scorso 25 febbraio, l’Italia grazie a Napolitano che ha accettato di ricandidarsi come Presidente della Repubblica avrà un governo.  Nato  a Pisa nel 1966  e definito l’enfant prodige del  centrosinistra Letta è stato il più giovane ministro della Repubblica  durante il governo Dalema. Letta è sposato con la giornalista Gianna Fregonara ed ha tre figli, tra le sue passioni:  il Milan e la saga de i  ‘Pirati dei Caraibi’.
“Metterò impegno e determinazione  e mi appello a tutte le forze politiche per fare tutte le riforme necessarie ” ha detto Letta.
“Cercherò di fare presto e da domani inizierò le consultazioni, per tornare il prima possibile dal Presidente Napolitano che ringrazio per la fiducia accordatami , ma in particolare per essersi messo ancora a servizio del paese”ha dicharato Letta. “Sarà un governo di servizio al paese ” ha detto Letta in conferenza stampa.
La notizia dell’incarico aLetta è rimbalzata immediatamente su tuttal la stampa estera, un chiaro sintomo di quanto sia importante per l’economia non solo italiana la stabilità politica del paese Italia.
I primi a congratularsi con il presidente incaricato, Amato e Renzi.

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!