Dramma Giglio, l’appello della madre della bimba dispersa

bimba

Il comandante Schettino è tornato a casa, ma c’è chi resta e si dispera e si aggrappa ad un filo di speranza. E’ il caso di Susy Albertini, la mamma di Dayana, la bambina di cinque anni dispersa assieme al padre nel naufragio della Costa Concordia, ha lanciato un appello ai soccorritori dai microfoni della trasmissione di Rai 3 ‘Chi l’ha visto?’: ”Continuate a cercare la mia bambina, non fermatevi; portatemela a casa il prima possibile”. Il suo avvocato Davide Veschi, si e’ rivolto a chi era sulla nave: ”Potete dirci dove avete visto la bambina con il suo papa’? Potete dirci un luogo preciso da dove poi e’ scomparsa?”.

 

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!