Voli low cost intercontinentali: negli Usa con 15 Euro

Voli low cost intercontinentali, Milano-New York o Roma-Miami, a 99 sterline e in offerta a meno di 15 Euro. Questo promette di offrire Ryanair ai suoi clienti entro i prossimi 5 anni.

ryanair-pisa

Il sogno dei voli low cost intercontinentali: se le compagnie a basso costo come EasyJet, Ryanair, Vuelig ecc. hanno rivoluzionato il mercato dei voli a corto raggio, presto potremo assistere ad un nuovo passaggio verso una mobilità economicamente più accessibile.

Volare verso gli Stati Uniti a prezzi molto ridotti, questo è quanto annuncia di avere in programma Ryanair nel prossimo quinquennio.

Roma-New York a 14 Euro?

Ryanair sta studiando una divisione ad hoc per i voli intercontinentali. Viaggiare su New York, Boston, Chicago e Miami da Londra, Parigi, Dublino, Berlino (ma si è accennato anche a linee dalla Spagna e dall’Italia) a tariffe molto, molto basse. (prezzo “standard” di 99 sterline138 Euro, ma con promozioni di lancio da 9,99 sterline, poco meno di 14 Euro).

Nei programmi di Ryanair questi voli dovrebbero partire entro il prossimo quinquennio, quindi la prospettiva del low vost intercontinentale non dovrebbe essere così remota.

Le tariffe sopra riportate sono per la “one way”, cioè per biglietti di sola andata. Ma certamente possiamo comprendere che voli che oggi costano molto di più e che sono appannaggio solo delle grandi compagnie di bandiera, diventerebbero estremamente accessibili anche ad un pubblico molto più vasto.

Ryanair dovrebbe ammodernare la sua flotta acquistando anche aerei per il lungo raggio. A differenza delle tratte continentali questi voli avrebbero una divisione di posti tra prima e seconda classe, con la business a tariffe decisamente più elevate.

Nella classe economy invece si sviluperebbero una serie di servizi a pagamento, alcuni già noti alla clientela (pasti, bevande, gadget, biglietti di parcheggi e treni ecc.) altri legati a pacchetti di intrattenimento a bordo.

E se fosse solo una mossa di marketing?

La compagnia irlandese è anche nota per un uso molto “vivace” delle tecniche di comunicazione. Dalle hostess nei calendari fino ai fotomontaggi con protagonisti i politici. Diciamo che l’azienda è maestra nel far parlare di sé e nel farsi pubblicità… gratis.

Non sarà certamente questo il caso, ma finché non ci saranno davvero i biglietti Roma-New York o Milano New York a pochi Euro a qualcuno il dubbio resterà…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!