Usa: ragazzina accoltella la madre per sacrificarla a Slender Man

Ossessionata dall’eroe dell’horror Slender Man una ragazzina di 13 anni in Ohio dopo aver indossato una maschera bianca  ha atteso il rientro della madre in cucina  e  l’ha aggredita con un coltello.

slender-man2

La ragazza  che  sembra non ricordi più nulla dell’incidente; è stata portata in un centro di detenzione minorile, mentre la madre  portata in ospedale. La storia secondo quanto si apprende dai media americani sembra simile ad uno dei racconti apocrifi di Slenderman, una creatura malvagia nata nel 2009 di cui vi sono video giochi e video di YouTube. Ma anche se nella fantasia Slender man non ha ancora ucciso, nella realtà ha già causato due vittime. La scorsa settimana altre due ragazzine di 12 anni  avrebbero pugnalato  un loro compagno di classe  per 19 volte  e poi lasciato morire.

 

 

 

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!