Maturità: al via oggi la prima prova

maturita2011
In queste ore sulla rete si accavallano indiscrezioni sulle tracce che potrebbero essere state prescelte: tra i temi più gettonati figurano la salvaguardia dell’ambiente, a seguito dell’ultima tragedia nucleare avvenuta in Giappone; la beatificazione di Giovanni Paolo II; la privacy su internet; i 150 anni dell’Unità d’Italia; per quanto riguarda i temi letterari molto considerati sono D’Annunzio, Pirandello, Ungaretti e Pascoli.
Giovedì gli studenti verranno di nuovo convocati per svolgere la prova di settore. Lunedì prossimo, 27 giugno, si svolgerà invece il testo ed ultimo scritto, il cosiddetto ‘Quizzone’ predisposto da ogni singola commissione sulle materie del quinto anno.
L’eventuale quarta verifica scritta verrà svolta solo in alcuni istituti con corsi particolari, come il progetto sperimentale ‘Esabac’ e nei licei con sezioni ad opzione internazionale spagnola e tedesca, oltre che nei licei classici europei ed in alcuni indirizzi linguistici: in questi casi la verifica si effettuerà martedì 28 giugno. Nei primi giorni di luglio, subito dopo la pubblicazione dell’esito degli scritti, inizieranno le verifiche orali.
La votazione finale scaturirà dalla somma della media dei voti di ammissione, dall’esito delle prove scritte ed orali, e dall’assegnazione dei crediti formativi e scolastici. Per i candidati che puntano alla lode (negli anni passati furono complessivamente tra i 2.500 e i 3.000) sarà necessario aver accumulato il massimo dei crediti a partire dal terzo anno, non avere una materia al di sotto dell’8 in quarta e quinta ed anche aver ricevuto il massimo della valutazione nelle tre prove scritte e nel colloquio finale.

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!