India: ragazza si impicca perchè la madre le vieta Facebook

Una  ragazza indiana si è impiccata dopo che la madre le aveva chiesto di cancellare il suo account Facebook

facebook51-e1326207282152

La normale punizione di una madre è costata la vita ad una giovane ragazza che dopo essere stata rimproverata  per il troppo tempo che trascorreva su Facebook per mantenere i contatti con i suoi amci  si è uccisa.

La ragazza aveva promesso alla mamma che avrebbe cancellato il suo account sul social network, ma appena la madre si è assentata per andare al lavoro si è impiccata al ventilatore appeso al soffitto. Secondo quanto riportato dal The Times of India a fare la tragica scoperta è stata proprio la madre quando è rientrata per il pranzo. Distrutta e tra le lacrime la donna ha detto alla polizia di non capire perchè la figlia si è uccisa per qualcosa di così banale. Se questi sono i fatti come dare torto alla madre?

 

 

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!