Francia: trovato il neonato rapito da falsa infermiera a Nancy

newborn
Dopo circa 24 ore di ricerche è stato ritrovato sano e salvo il neonato di soli due giorni rapito nel reparto maternità dell’ospedale di Nancy. Il Bimbo che si chiama Lucas è stato trovato a casa della finta infermiera, nelle periferia di Vandroeuvre che lo aveva rapito. La donna è una giovane di circa 20 anni con probabili problemi mentali, sembra infatti che adopo aver rapito il bambino abbia telefonato alla sua famiglia dicendo di aver partorito un bambino.

Il rapimento

Il giorno prima la giovane vestita da falsa infermiera si era introdotta in tarda serata nella camera dell’ospedale dove la mamma del piccolo stava dormendo ed ha preso il bambino infilandolo in una borsa scura e lo ha portato via. Per ritrovare il piccolo Lucas che pesa 3,7Kg ed era vestito con un pigiamino blu è scattato l’allarme in tutto il paese, messaggi in televisioni e radio sui monitor delle metropolitane nelle stazioni, sono stati ripetuti durante tutto il giorno, a tal punto da coinvolgere tutti i francesi.Insomma a muoversi un vero e proprio sistema per i rapimenti entrato in vigore nel 2006, sembra infatti che il bimbo sia il terzo neonato rapito in Francia nel 2012

 

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!