Francia: ministro invita i senzatetto a stare a casa

20100106

Il consiglio della sottosegretaria alla Salute è una vera perla, a metà strada tra la gaffe e la freddura. Nora Berra è il nome del sottosegretario che, sul suo blog, ha raccomandato ai senzatetto di “non uscire di casa” per il freddo polare, che sta colpendo tutta l’Europa, Francia inclusa. “Ricordo – si legge nel blog della 49enne Berra – nel quadro dell’ondata di freddo che si abbatte attualmente sul Paese, le principali misure da adottare in caso di gelo in particolare per le persone vulnerabili (senzatetto, neonati, ecc.). Nel caso di grande freddo, raccomando a queste persone di evitare di uscire di casa”. Dopo pochi minuti su twitter è arrivata una valanga di “post” con la frase della sottosegretaria declinata con tutte le sfumature del sarcasmo. Fra queste: “amici senzatetto, non dimenticate di blindare il vostro impianto wifi con una password difficile da indovinare”; “amico senzatetto, sii ecosostenibile, spegni la tua macchina Nespresso prima di uscire”; “amico senzatetto che dormi in macchina al gelo, pensa a metterla in garage, possibilmente riscaldato”. Il nome della viceministra, Nora Berra, è stato in breve trasformato in ‘NoraBerrazione’.

 

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!