Ferilli in tribunale con Poltrone e Sofà

Sabrina-Ferillipoltrone_sof

“Beato chi s’o fà il sofà” Così recita nello spot della nota azienda Sabrina Ferilli. Mi sa però che l’attrice romana non si senta più comoda e rilassata sui sofà che pubblicizza in tv. La Ferilli anzi è piuttosto arrabbiata.
L’azienda ‘Poltrone e sofà’, di cui è testimonial, non avrebbe rispettato i patti. Così proprio la Ferilli decide di portarla in tribunale chiedendo un risarcimento di 5 milioni di euro. Il contratto pubblicitario prevedeva che lo spot in cui Sabrina pronunciava l’ormai famosa frase non superasse i 90 giorni non consecutivi di uscite radio e tv dal 1 aprile 2008 al 31 marzo 2009.
Per i successivi due anni, i passaggi video avrebbero dovuto essere ridotti. Ma secondo la bella Sabrina, in quei 90 giorni lo spot sarebbe andato in onda 190 volte, più del doppio e senza alcuna autorizzazione.
di Redazione
27 maggio 2011

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!