Continua la protesta a Mosca, domani 30 mila in piazza

mosca9dicembre2011dsw

Secondo le stime domani circa 30.000 persone sono attese a Mosca per manifestare contro i brogli elettorali, in quella che potrebbe essere la più grande protesta degli ultimi 10 anni.
Le autorità e gli organizzatori dell’evento – il movimento Solidarnost’ – hanno concordato sullo spostamento della dimostrazione da piazza della Rivoluzione a piazza Balotnaja, sempre a due passi dal Cremlino, proprio in previsione delle migliaia di adesioni raccolte. Inizialmente il meeting era stato autorizzato per un massimo di 300 persone, ma su internet sono arrivate adesioni a migliaia, a questo punto, autorità e comune sono stati costretti a rivedere i loro piani. L’appuntamento per i manifestanti è fissato alle 14 a piazza della Rivoluzione per poi marciare insieme fino a Balotnaja, scortati dagli agenti, riferiscono alcuni esponenti di Solidarnost’.
Massiccio il dispiegamento di forze tra polizia, esercito e unità speciali. Anche il web rimane monitorato costantemente per seguire le iniziative dell’opposizione .

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!