Il giudice ha messo i pannoloni a un gregge di pecore

pecore2012

Il sindaco di Fasano, Lello Di Bari, con un’ordinanza aveva vietato ad un pastore di transitare con il suo gregge per le strade del paese, ma l’uomo non si è dato per vinto. Ha infatti deciso di fare ricorso amministrativo contro questa “ingiusta” ordinanza che il sindaco aveva emesso perché il passaggio degli animali avrebbe causato la prolificazione degli insetti.
Il giudice ha deciso di mettere d’accordo le parti con un insolito stratagemma. Il pastore ha infatti due possibilità: la prima è quella di girare con la paletta e raccogliere durante le passeggiate sulla strada gli escrementi degli animali. La seconda e più comoda opzione è quella di mettere i pannoloni alle pecore. In questo modo gli animali potranno tranquillamente girare senza divieti e senza sporcare la strada.

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!