Bolzano: ruba cibo per 1,5 euro, condannato ad 11 mesi di carcere

a1a6e011_785968
Un ragazzo rumeno di 20 anni residente a Bolzano ,ha rubato al supermercato cibo per il valore di un euro e mezzo ed è stato condannato ad 11 mesi di reclusione.

Il giovane sabato mattina si è recato al supermercato e si è messo in tasca due pomodori ed un wuerstel , ma per sua sfortuna è stato notato dall’addetto alla sicurezza che lo ha fermato prima che uscisse. Tra il giovane e l’addetto alla sicurezza c’è stata una colluttazione ed il ragazzo ha avuto la peggio.Dopo essere stato arrestato il ventenne è stato condannato ad undici mesi di carcere

 

Related Posts

Ben tornato!