Allarme zecche all’aeroporto di Ciampino. Fermato un volo Ryanair

ryanair_aereo
Ieri pomeriggio dopo l’atterraggio di un volo Ryanair proveniente da Londra, alcuni passeggeri lamentavano un forte prurito alle gambe e sono finiti al pronto soccorso dello scalo romano. I medici hanno dovuto riscontrare che i viaggiatori erano stati morsi, dalle zecche.

I passeggeri su tutte le furie si sono recati negli uffici della polizia aeroportuale ed hanno presentato un esposto, sono così scattate tutte le procedure di sicurezza sanitaria, e l’aereo di Ryanair che avrebbe dovuto decollare per dirigersi a Bari è stato immediatamente fermato.

Resta comunque difficile capire se i passeggeri abbiano preso le zecche in aereo o le abbiano portate loro stessi, ma in particolar modo è è difficile capire come le zecche siano riuscite ad entrare in aereo.

Di certo è un caso che non ha precedenti per lo scalo di Ciampino areoporto, e sulla vicenda sta indagando la polizia dello scalo romano che ha il compito di accertare le responsabilità. Nei prossimi giorni verranno infatti ascoltati il comandante del volo ed il suo equipaggio. Intanto il Codacons prepara le azioni legali.

 

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!