Afghanistan: donna taglia organo sessuale al suocero che tenta di violentarla

602-408-20111231_154408_27D2CF81
In Afghanistan un paio di settimane fa, una donna che stava per subire violenza dal suocero, per difendersi gli reciso di netto il pene con un coltello. La notizia è stata riferita direttamente dal medico di un ospedale privato dove l’uomo si è rivolto per cercare aiuto, nella provincia orientale di Ghazni. L’uomo è poi stato trasferito a Kabul. Stando ai dati contenuti in un rapporto Oxfam dello scorso ottobre, l’87% delle donne afgane ha dichiarato di aver subito violenze fisiche, sessuali o psicologiche o di essere state costrette a matrimoni combinati.

 

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!