Tennis, Jasmine Paolini a un passo dall’impresa: prima finale in un torneo WTA

Prosegue la stagione d’oro del tennis italiano che, non solo con Berrettini dimostra di poter regalare altre grandi soddisfazioni: Jasmine Paolini gioca la sua prima finale WTA

Si chiude in crescendo la stagione di Jasmine Paolini. La tennista toscana di Castelnuovo Gargagnana, numero #87 del ranking mondiale, conquista la prima finale WTA della sua carriera nel torneo 250 di Portorose sconfiggendo al terzo set in rimonta la numero #2 del seeding, la kazaka Yulia Putintseva (1-6 6-3 6-4)

Jasmine Paolini
Jasmine Paolini, alla sua prima finale in un torneo WTA

Jasmine Paolini, prima finale in carriera

Impresa non semplice e tutt’altro che scontata per Jasmine Paolini che replica con grandissima personalità a un pessimo primo set che l’ha vista sotto di cinque game. É nel corso della ripresa, trovando il suo miglior servizio e destabilizzando il gioco della sua avversaria con continue accelerazioni e cambi di ritmo, che l’azzurra cambia completamente fisionomia alla partita. Strappa il servizio, lo perde quando potrebbe andare a battere per conquistare il secondo set e lo riconquista di forza con un game decisivo quasi perfetto. Poi nella terza partita gioca tutta all’attacco: e a poco a poco la Putintseva esce considerevolmente ridimensionata dal confronto e battuta.

Una vittoria importantissima per Jasmine Paolini indipendentemente da come andrà la finale, che la vedrà opposta contro la più quotata americana Alison Riske, 31enne di Pittsburgh,  e #38 del ranking mondiale.

Per la Paolini si prospetta un bel salto in classifica: con la finale salirà già al #75 e se dovesse vincere da lunedì sarà al numero #64 del ranking WTA.

 

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!