Secondi – Salmone all’arancia e al pepe rosa

salmone_arancia_e_pepe_rosa

Le arance contengono una grande quantità di antiossidanti. Sono ricche, innanzitutto, di vitamina C, che sembra avere un ruolo anche nel rafforzare le difese immunitarie. Questa preziosa vitamina, inoltre, protegge il sistema cardiovascolare e ha proprietà antinfiammatorie. L’arancia fresca è ricca anche di vitamine A, B e PP e di flavonone, l’elemento maggiormente protettivo soprattutto nei confronti del tumore allo stomaco.  E’ per questo che questa settimana abbiamo creato un menù tutto salute a base di questo prezioso agrume. Io Vi propongo una ricetta che, oltre alle vitamine contenute nell’arancio, include anche gli omega tipici del pesce. Ho scelto il salmone che ne è ricco. E’ inoltre un piatto semplice da realizzare!

Ingredienti per 4 persone:

1 kg di salmone
1 grossa arancia
1 limone
1 cucchiaio di pepe rosa
25 g. di burro

Preparazione:

L’ideale è cuocere il salmone intero sulla griglia della pesciera. Se non c’è l’avete potete tagliare il salmone in 4 pezzi e cuocere in una padella grande in modo che possa contenerli. Appoggiare il pesce sulla griglia della pesciera (o sulla teglia), ricoprirlo appena di acqua fredda, aggiungere la scorza di metà arancio e del limone, il cucchiaio di pepe rosa e salare a piacere. Portare ad ebollizione e, da questo momento, calcolare 10 minuti per ogni mezzo chilo di pesce. In un pentolino a parte, far restringere a fuoco minimo e fino a metà, il succo di 1 arancio e di 1 limone e le scorze tagliate finemente, far sciogliere il burro, salare e pepare. Tenere al caldo intanto che il pesce cuoce. Servire il trancio di salmone con la riduzione di succo d’arancio e, se lo desiderate, del riso basmati bollito e in bianco, oppure una bella insalata. Vi auguro un buon fine settimana!

Patricia Butturini

27 gennaio 2011

0/5 (0 Recensioni)

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!