Filetti di salmone e finferli

Piatto dalla preparazione facile questo secondo di filetti di salmone e funghi finferli freschi unice perfettamente i sapori  della terra e del mare, ed è la ricetta perfetta per fare una bella figura.

Copia_di_salmonefunghi7ott11

Non è il solito filetto o trancio di salmone è una ricetta che  necessita di un pochino di pazienza per pulire i funghi finferli, l’altra condizione scontata è che il pesce deve essere freschissimo, mentre la cottura richiede tempi veloci  Eccovi le dosi e le indicazioni per cucinare questo piatto di  salmone e funghi.

Ingredienti x 4 persone

800 gr di filetti di salmone fresco
300 gr di finferli
1 spicchio d’aglio
Qualche foglia di prezzemolo
Farina
1/2 bicchiere di vino bianco
Burro
Olio
Sale e pepe

 Come si preparano i filetti di salmone con finferli

Pulire bene i finferli e tamponarli con carta assorbente. In una padella scaldare un po’ d’olio con un spicchio d’aglio, versare i funghi e cuocerli per 6/7 minuti circa. A fine cottura salare, pepare e profumare con qualche foglia di prezzemolo. Tenerli in caldo. Infarinare leggermente i filetti di salmone. Scaldate in una padella una noce di burro e cuocere il pesce da entrambi i lati, sfumare con il vino bianco. Quando l’acol sará evaporato, salare e pepere. Disporre nei piatti con il contorno di funghi e servire subito i filetti di salmone e finferli.

Vedi anche: Tartare di salmone e caviale

Related Posts

Ben tornato!