William e Kate: 270mila euro di cucina pagata dai contribuenti, ma quanto costa in totale la monarchia agli Inglesi?

Gran Bretagna: Rivelate le spese per mantenere la famiglia reale Inglese – ogni contribuente paga quasi un euro all’anno per mantenere la monarchia, e i Reali insistono: è un affarone.

Famiglia Reale Inglese

Negli ultimi 12 mesi, il costo della monarchia Inglese sui contribuenti è aumentato del 6% – più del doppio del tasso di inflazione. Solo qualche mese fa, a Gennaio per essere più precisi, era stato rivelato che la Regina era rimasta con solo un milione e mezzo di euro nel conto dedicato al budget annuale della Famiglia Reale, dopo aver speso tutti i 51 milioni di euro che i contribuenti avevano pagato durante il 2012-2013 ed essere anche andata fuori di quasi 4 milioni.

Il regime di austerità tanto sbandierato dai Windsor a seguito dell’annuncio ha già lasciato il posto ad un nuovo periodo nel quale la priorità sembra essere il rinnovare le residenze reali. Nell’ultimo anno infatti le spese per mantenere Buckingham Palace e Kensington Palace sono aumentate del 45% e solo per mettere a posto la casa di 20 stanze nel centro di Londra dove vivono William, Kate e George in due anni i contribuenti hanno speso intorno ai 6 milioni di euro – e la cucina da sola è costata più di 270mila euro.

Certo, mobili di lusso e cucina nuova costano, ma nonostante i media continuino a sostenere che la monarchia nel Regno Unito vanti ancora un consenso superiore al 70%, quelli che si domandano se ne valga la pena sembrano essere decisamente in aumento. Persino i tabloid come il Daily Mail, che sulla famiglia reale ci campano, hanno cominciato a criticare le spese degli ultimi tempi. I portavoce della Famiglia Reale però insistono: pagare meno di un euro a persona per mantenere la monarchia è un affarone.

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!