Chi è Stromae e perché piace tanto

L’artista belga, dopo la partecipazione a San Remo, è salito al primo posto degli album più venduti in Italia su Itunes e ha conquistato migliaia di nuovi fan. Ma qual è il segreto del suo successo? Una lezione anche per gli artisti italiani…

Chi è Stromae Ha 29 anni, è belga ma ha origini ruandesi, ed è la novità pop dell’anno, con il suo mix di elettronica, pop intelligente con influenze dance, testi intelligenti ed emozionanti e performance originali.

 E’ Stromae, vero nome Paul Van Haver, già da tempo una star in Belgio, Francia, Germania e Olanda. E ora, dopo essere stato ospite a San Remo (dove, fingendosi completamente ubriaco, ha cantato la toccante Formidable) sembra destinato a conquistare anche l’Italia. Come dimostrano i dati delle ultime vendite.

 Il suo album “Racine Carée” ha venduto finora oltre 2 milioni di copie in tutto il mondo e i suoi video su Youtube – non semplici video ma piccole opere d’arte – hanno milioni di visualizzazioni. Ma qual è il segreto di Stromae? Perché fa innamorare tutti?

 Il motivo è soprattutto uno: è originale, è autentico, è se stesso. Le sue canzoni, la sua musica e i suoi testi – ma anche le coreografie dei live e dei video – sono assolutamente nuovi, originali, personali. Basta ascoltare il testo di Papaoutai o Formidable, o vedere le coreografie di Tous les mêmes. Stromae non è il prodotto di un etichetta discografica, non è una creazione di marketing decisa a tavolino: è così come si vede, parla del suo vissuto personale, e soprattutto ha una bella voce e sa fare la musica.

 Ma è anche un artista che ha faticato per diventare quello che è: il successo l’aveva già raggiunto qualche anno fa con un singolo, “Alors on danse”, per poi restare in disparte per qualche tempo e tornare più maturo di prima, pronto a conquistare il mondo.

Una lezione da imparare per molti artisti, anche italiani, specialmente per quelli che partono dai talent show, dove la loro personalità – invece di essere esaltata e lasciata libera di esprimersi – viene plasmata a piacere dai cosiddetti “esperti”, in cambio di un successo facile, veloce ma effimero.

 M.P

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!