Milan Femminile – Verona, Ganz: “Segnati sei grandi gol”.

La vittoria del Milan femminile contro il Verona ha visto tra le protagoniste Alia Guagni, new entry nella rosa rossonera. Ecco tutte le dichiarazioni a iniziare da maurizio Ganz allenatore del Milan donne.

Sei reti, tanto entusiasmo e una valanga di note positive. Il Milan ha vinto e convinto passando con una goleada ai danni del Verona nella prima giornata di ritorno di Serie A femminile. A Vigasio, in un match decisamente senza storia, sono andate a segno Bergamaschi, Longo, Guagni, Tucceri Cimini, Thomas e Stapelfeldt. Tre punti fondamentali che valgono il quarto posto solitario, complice il mezzo passo falso dell’Inter, dopo che le rossonere avevano chiuso il 2021 in campionato con due sconfitte.

Milan femminile -campionato serie a 2022

Le parole di Maurizio Ganz  dopo il 6 – 0 di Verona

Non può che essere orgoglioso della prova delle sue ragazze il tecnico Maurizio Ganz: <<Abbiamo fatto quello avevamo preparato in settimana, segnando dei grandi gol, sei con sei giocatrici diverse e siamo felici dei tre punti. Più opzioni hai e più diventi imprevedibile. Penso che la squadra debba avere tante giocatrici che possono andare in gol e speriamo dunque di mandarne sempre di più, distribuendo i gol per tutta la rosa. Questo diventa fondamentale e da allenatore diventa ancora più bello vederle giocare ed esprimersi così>>.

Un successo arrivato per  le rossonere dopo la beffarda sconfitta maturata in finale di Supercoppa contro la Juventus: <<Abbiamo offerto grande qualità nel gioco e nello sviluppo anche a Verona. Ci deve essere continuità, poi i risultati aiutano sempre, però credo che le giocate si siano viste, così come era accaduto contro Roma e Juventus. Dobbiamo essere consapevoli delle nostre potenzialità e crederci sempre di più. Questa è la strada giusta>>.

Alia Guagni  che debutto in campionato!

Subito protagonista Alia Guagni, uno dei nuovi acquisti del Milan, che ha esordito in campionato con la maglia rossonera, dopo aver già debuttato in Supercoppa, timbrando il 3-0 sulle scaligere: <<É stato bellissimo, avevo bisogno di sbloccarmi e sono super contenta. Si è trattato di un gol un po’ fortuito, ma va bene così. Ho trovato un gruppo carico, con tanta voglia di far bene. Tutte unite abbiamo in mente l’obiettivo, vogliamo raggiungerlo e lo stiamo dimostrando. Non ci sono partite facili né difficili, dipende da come le approcciamo e questa l’abbiamo subito iniziata bene, con la voglia di portare a casa il risultato>>.

 Gioia Social  per Valentina Bergamaschi e Miriam Longo

Al coro si è unita Valentina Bergamaschi, il capitano del Milan, che su Instagram ha commentato la larga vittoria di Verona: <<Un campionato di ritorno iniziato nel migliore dei modi, continuiamo a lavorare duro per migliorarci sempre di più, con questo spirito, unite verso i nostri obiettivi>>. Miriam Longo, sempre su Instagram, ha invece scelto questa frase a corredo della foto con l’esultanza: <<Beato chi ha conosciuto la fame, quella che trasforma la rabbia in ambizione. Quell’irrefrenabile volontá di prendersi tutto perché c’era un tempo in cui non si aveva niente>>.

La prossima partita del Milan femminile si svolgerà a Milano contro la Sampodoria.

Vedi anche: Calcio Femminile calendario serie A

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!