Juventus femminile, sorteggio possibile: le bianconere pescano il Vllaznia

Buone notizie dall’urna di Champions League femminile con la squadra bianconera che dopo aver vinto il suo girone pesca le albanesi del Vllaznia nel match di play off

Un sorteggio se non benevolo sicuramente ‘possibile’ per la Juventus women che ora conosce la sua prossima avversaria nella lunga corsa verso la fase a gironi di Champions League femminile.

Juventus Femminile

Juventus in Champions League femminile

La Juventus, vittoriosa 4-1 nel match contro le austriache del St.Polten dopo la netta vittoria contro le nord-macedoni del Kamenica Sasa (12-0), sono state sorteggiate con le albanesi del Vllaznia di Shkoder.

Un sorteggio non impossibile per la squadra bianconera che lo scorso anno era stata pesantemente frenata da un abbinamento durissimo. Niente meno che con l’Olympique Lione, sette volte campione d’Europa. I rischi erano non pochi: le olandesi del Twente, le danesi del Koge, il Servette di Ginevra o il Benfica. Squadre tutte alla portata della Juventus ma con una certa tradizione. Il Vllaznia è un abbinamento che si può considerare più che positivo.

Che squadra è il Vllaznia

Squadra campione d’Albania, il Vllaznia si presenta come la Juventus per la seconda volta consecutiva al secondo turno di qualificazione della massima competizione europea. Lo scorso anno fu eliminato dalla Dinamo Minsk. Quest’anno le albanesi sono riuscite nella non facile impresa di battere le campionesse ungheresi del Ferencvaros, un’ottima squadra: pareggio 0-0 al termine di 120’ di una gara durissima prima della vittoria solo ai calci di rigore. Nel primo turno le rossoblu di Shkoder avevano eliminato le polacche dello Czarni Sosnowiec. Una squadra che ha dominato l’ultimo decennio di calcio albanese, con otto vittorie consecutive sia del titolo nazionale che della coppa.

Gara d’andata in Albania, tra 31 agosto e 1 settembre, ritorno a Vinovo la settimana successiva.

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!