Playout Serie C Femminile 2021/2022, chi si salva e chi retrocede

Playout Serie C Donne, tutti i risultati dei playout. Chi sono le sei squadre che retrocedono in Eccellenza.

Con i playout disputati oggi, va in archivio anche la stagione della Serie C di Calcio Femminile. Dai questi ultimi sei incontri sono usciti i nomi delle sei squadre che hanno conquistato la salvezza, e quindi saranno ancora ai nastri di partenza della Serie C, e le altrettante che invece sono retrocesse in Eccellenza.

Playout Serie C Femminile, come si sono svolti

Il regolamento prevede una sfida in gara secca, quindi senza andata e ritorno, sul campo della meglio classificata al termine della regular season. Quindi l’incontro fra l’undicesima e la quattordicesima di ognuno dei Gironi A, B e C si è disputato sul terreno di gioco dell’undicesima, mentre la gara fra la dodicesima e la tredicesima si è giocato su quello della dodicesima.

In caso di parità al termine dei tempi regolamentari, si procede alla disputa di due tempi supplementari e, in caso di ulteriore equilibrio, dei calci di rigore.

Playout Serie C Femminile, i risultati del Girone A

Nel Girone A, il Real Meda legittima la propria superiorità sul Perugia vincendo 3-0 grazie alle reti di Antoniazzi, Longo e Moroni, mentre il Pontedera allenato da Renzo Ulivieri batte 3-2 il Fiammamonza. A fronte di questi risultati, Pontedera e Real Meda conquistano la salvezza, mentre Fiammamonza e Perugia retrocedono in Eccellenza.

Pontedera-Fiammamonza 3-2
Real Meda-Perugia 3-0

Playout Serie C Femminile, i risultati del Girone B

Salvezza raggiunta per il Portogruaro che con i gol di Gashi e Battaiotto vince 2-0 in casa contro il Mittici, che invece retrocede in Eccellenza. Mentre il verdetto di Isera-Vis Civitanova è stato deciso solamente dopo i calci di rigore, con la lotteria dei penalty che ha premiato le padrone di casa. Pertanto Portogruaro e Isera si salvano, mentre Mittici e Vis Civitanova retrocedono in Eccellenza.

Portogruaro-Mittici 2-0
Isera-Vis Civitanova 6-5 dcr

Vedi anche Serie C femminile chi va in B

Playout Serie C Femminile, i risultati del Girone C

Succede di tutto invece nel pirotecnico 5-4 fra Grifone Gialloverde ed Eugenio Coscarello, con le prime che ottengono una clamorosa salvezza con un’incredibile rimonta nei tempi supplementari. Le padrone di casa, in svantaggio 1-3 a pochi minuti dal 90′, acciuffano il 3-3 nel recupero e si va all’overtime: il Coscarello va sul 3-4, ma nel finale il Grifone Gialloverde realizza due gol, si porta sul 5-4 e può festeggiare.

Poker di gol invece per la Roma Decimoquarto che, nella ripresa, ha la meglio sulla Fesca Bari che retrocede in Eccellenza con il Coscarello.

Grifone Gialloverde-Eugenio Coscarello 5-4 dts
Roma Decimoquarto-Fesca Bari 4-0

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!