Parmigiana di melanzane

parmigiana2luglio2012dsw

Un grande classico della cucina italiana: la parmigiana di melanzane. Piatto del sud, con ingredienti del sud e su cui si possono scrivere interi trattati. Le ricette sono tantissime e variano tra loro nella scelta del tipo di frittura della melanzana, nella scelta dei formaggi, nell’uso dell’aglio o della cipolla e nel mantenero o no la buccia. Quella qui proposta é una versione partenopea. Quale é la vostra ricetta?
Ingredienti:
1 kg di melanzane lunghe e scure
200 gr di mozzarella (che sia stata in frigo almeno uno o due giorni e ben scolata)
1 kg di pomodori (possibilmente San Marzano)
100 gr di parmigiano
basilico abbondante
aglio
Olio
sale
Preparazione:
Tagliare le melanzane in fettine lunghe e spesse circa mezzo centimetro. Metterle in un colapasta con sale grosso per un’ora poi colarle, sciacquarle, eliminare il sale e asciugarle. Friggere le fette di melanzane in abbondante olio d’oliva caldo e poi asciugarle su carta assorbente (o meglio su carta paglia). La tradizione napoletana vuole che si tengano da parte per una notte per farle asciugare bene. Preparare la salsa di pomdoro: incidere una croce sui pomodori e sbollentarli in acqua bollente per un minuti, poi sbucciarli. Passarli al setaccio e cuocerli in una padella con pochissimo olio e uno spicchio d’aglio appena rosolato che si eliminare appena diventa troppo dorato. Far addensare il sugo e regolare del sale. In un teglia versare uno strato di sala di pomodoro, disporre uno strato di melanzane e su queste la mozzarella tagliata a fettine e sulla mozzarella le foglie di basilico. Ripetere gli strati fino a esaurire gli ingredienti e come ultimo strato coprire con il sugo e spolverare tutta la superficie con il parmigiano. Cuocere un forno caldo a 180 gradi per 35/40 minuti. E ottima il giorno successivo.
0/5 (0 Recensioni)

Related Posts

Ben tornato!