Ghiaccioli 100% frutta

ghiaccioli_2_maggio_2011

Questi ghiaccioli sono stati preparati al 100% con la frutta  fresca frullata, una ricetta molto leggera dove ho aggiunto un cucchiaio di latte condensato per renderli più cremosi.

Dopo la festività di Pasqua, inevitabilmente sentiamo il desiderio di mangiare light, ed ecco allora una ricetta
leggerissima, sono dei ghiaccioli di pura frutta frullata. Io ho utilizzato un melone e con questo ho fatto 6 ghiaccioli ma potete usare la frutta che volete, ad esempio fragole, pesche o albicocche.

C’è da dire che il melone è il frutto con meno indice glicemico e quindi quello che ingrassa meno.
Per un risultato più sofisticato potete frullare anche polpa di mango, frutto della passione e un pezzettino di zenzero fresco, il risultato è infallibile ed accontenta anche i piccoli.
Non è nemmeno una ricetta, infatti ve la spiego così:
Prendere un melone, estrarre tutta la polpa e versare nel contenitore del mixer, aggiungere un cucchiaio di latte condensato, frullare sino a ridurre a polpa. Riempire dei contenitori per gelato oppure, se non li avete, dei bicchierini da caffè di plastica ai quali inserirete uno stecco una volta che il ghiacciolo è quasi rappreso.
Mettere in freezer un paio d’ore.
Al momento di servire ritirare dal freezer ed immergere lo stampo in acqua calda in modo di poter estrarre i ghiaccioli.

di Patricia Butturini

2 maggio 2011

0/5 (0 Recensioni)

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!