Saldi estivi 2021 Veneto. Calendario saldi e durata

Saldi estivi in Veneto 2021. Quando iniziano e quando finiscono i saldi a Verona e in tutta la regione. Date e regole vendite promozionali.

Saldi estivi 2021 in Veneto. La regione guidata dal governatore Luca Zaia, ha deliberato le date per il calendario saldi estate 2021. All’interno del provvedimento, oltre al giorno di inizio, sono state indicate anche durata e regole specifiche riguardo le vendite promozionali.

Saldi 2021 estate regione Veneto date

Ecco allora tutte le date stabilite dalla regione Veneto per i saldi estivi 2021 e le relative regole per il commercio, riguardanti esercenti e clienti.

VEDI ANCHE: SALDI ESTIVI 2021 CALENDARIO REGIONE PER REGIONE

Inizio saldi estivi 2021 Veneto

Tramite il comunicato n° 1045 la giunta regionale veneta ha reso note le date deliberate per la stagione dei saldi estate 2021. Nello specifico, come riportato sul sito della regione, l’inizio degli sconti è previsto per sabato 3 luglio 2021.

Quindi il Veneto con questa scelta si allinea alla data stabilita in molte regioni italiane, di dare il via ai ribassi nel primo week end di luglio. Ovviamente l’auspicio è che l’arrivo del bel tempo, unito agli affari mostrati in vetrina, spingano in su gli acquisti dei clienti nei negozi presenti in regione.

Saldi estivi 2021 Veneto data fine e durata

Sempre in base a quanto deliberato dalla giunta, i saldi di fine stagione in Veneto si concluderanno il 31 agosto 2021. Questo significa che la durata del periodo degli sconti, sarà pari a 60 giorni come di consueto.

I residenti della regione e i turisti che ne visiteranno le bellezze in estate, potranno quindi approfittare dei ribassi da inizio luglio a fine agosto. Due mesi in cui per le vie di città come Venezia, Verona e altre, si potranno trovare sconti che possono arrivare fino al 60-70% in alcuni casi.

In questo periodo non mancheranno anche le offerte per rinnovare il proprio guardaroba, o acquistare altre tipologie di prodotti, nei centri commerciali dislocati sul territorio regionale.

Regione veneto saldi estivi 2021 e vendite promozionali

Oltre al calendario saldi, la regione, a parziale deroga della tradizionale normativa, ha previsto la possibilità di svolgere le vendite promozionali anche nei 30 giorni precedenti l’avvio dei saldi.

Su tutte queste scelte, l’assessore regionale allo sviluppo economico Roberto Marcato, ha dichiarato: “abbiamo deciso di tornare alla normalità per i saldi estivi. Questo con l’avvio a inizio luglio, in accordo con le associazioni di categoria del mondo commercialeMa al tempo stesso per sostenere la ripresa del commercio al dettaglio nei negozi, dopo il boom delle vendite online negli scorsi mesi, abbiamo scelto di offrire in via eccezionale la possibilità di svolgere vendite straordinarie nei 30 giorni precedenti.

Insomma, la regione con questo calendario ha voluto lanciare da una parte un messaggio di ritorno alla normalità, verso cui ci stiamo avviando, dopo l’emergenza covid. Ma anche uno di attenzione ai commercianti che ancora faticano ad ingranare nelle vendite.

Di certo però l’inizio dei saldi estivi 2021 in Veneto, garantirà una ripresa e permetterà ai consumatori di togliersi qualche sfizio, acquistando la merce desiderata a prezzi ribassati. Per uno shopping all’insegna della sicurezza resta però importante il rispetto delle regole anti contagio.

VEDI ANCHE:

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!