Quanto durano i saldi invernali 2021 e quando finiscono

Quanto durano i saldi invernali 2021 e quando finiscono. Le date delle regioni, ecco cosa c’è da sapere.

Novità: Saldi estivi 2021

I saldi invernali in alcune regioni sono già iniziati e sono tuttora in corso. Le date di inizio e fine variano da regione a regione, ma ciò che è certa è la durata, uguale ovunque. Quanto durano i saldi invernali 2021?

La durata dei saldi è di circa 60 giorni. Questa la durata massima del periodo degli sconti e dei saldi deciso dalle regioni. In alcune regioni durano di meno.

Ad esempio in Lombardia i saldi invernali sono iniziati il 5 gennaio, dunque finiranno il 5 marzo. La durata è di 60 giorni, ovvero due mesi. Ma non sempre è così.

In molte regioni è stato consentito di anticipare gli sconti prima dell’inizio dei saldi, dunque questo ha esteso – di fatto – il periodo degli sconti e delle offerte promozionali.

Date fine saldi invernali 2021

Ecco le date di fine dei saldi in alcune regioni italiane:

  • Calabria, fine 7 marzo 2021
  • Campania, fine 11 marzo 2021
  • Abruzzo, fine 5 marzo 2021
  • Lazio, fine 12 gennaio 2021
  • Emilia Romagna, fine 30 marzo 2021
  • Lombardia, fine 7 marzo 2021
  • Piemonte, fine 7 marzo 2021
  • Friuli, fine 7 marzo 2021
  • Toscana, fine 28 febbraio 2021
  • Veneto, fine 30 marzo 2021
  • Marche, fine 16 marzo 2021
  • Umbria, fine 9 marzo 2021
  • Basilicata, fine 2 marzo 2021

Per le date precise di inizio e fine saldi consultate il Calendario Saldi invernali 2021, regione per regione.

Le date sono diverse da regione a regione a causa della pandemia. Il colore delle regioni, a seconda della diffusione del virus, ha imposto le date di inizio e di fine del periodo dei saldi. Ecco perché alcune regioni hanno iniziato (e finiscono) prima e altre invece dopo.

Vedi anche:

Fine saldi invernali 2021

Come sempre capita con i saldi gli sconti in percentuale aumentano con il tempo, ma i prodotti finiscono velocemente. E anche quest’anno, nonostante il virus, le restrizioni e tutte le condizioni particolari che caratterizzano la nostra vita ormai da quasi un anno, è possibile supporre che sarà così. Dunque conviene tenere d’occhio i negozi da subito.

Ricordiamo che è obbligatorio per i negozi indicare il prezzo originale, in modo che i clienti possano vedere l’effettiva convenienza dello sconto del prodotto messo in saldo. Allo stesso tempo ricordiamo anche la presenza di saldi online, nei grossi siti delle catene più note, ma anche nei negozi online più piccoli.

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!