Suicida il responsabile comunicazione del MPS

aea90eb145335
David Rossi, capo dell’area comunicazione di Mps, si è tolto la vita ieri sera, dopo le 21, gettandosi nel vuoto dal suo ufficio della sede di Rocca Salimbeni finendo in un cortile interno.

Rossi, non era indagato, ma una decina di giorni fa era stato perquisito nell’ambito dell’inchiesta sul Monte dei paschi, sia in ufficio che a casa.
Vicino all’ex presidente Mussari, Rossi, aveva 51 anni, era sposato, aveva due figli ed era molto conosciuto in città perchè oltre al ruolo di dirigente MPS era anche vicepresidente del Centro internazionale di arte e cultura di Palazzo Te e membro del consiglio di amministrazione di Vernice per i progetti culturali.

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!