Sindacati sul piede di guerra: duro colpo ai pensionati

bonanni-camusso-angeletti-111028140338_big

La Cgil, la Cisl e la Uil, con alcuni distingui, considerano il blocco della rivalutazione delle pensioni e le misure sulla previdenza un “durissimo colpo ai redditi dei pensionati”. La Cgil proporrà “modifiche concrete anche al Parlamento affinché la parola equità assuma significato”.
Su Wall Street Italia, si legge oggi che un sondaggio realizzato per il programma Otto e Mezzo dall’Istituto Nazionale di Ricerche Demopolis, evidenzia che ben il 75% ritiene che non serviranno a dare il giusto impulso. Dall’inchiesta è, infatti, emersa una forte contrarietà all’ulteriore incremento di tasse ed aumenti, in particolare quelli dell’iva.
Anche la reintroduzione dell’Ici sulla prima casa risulta impopolare. Se però le regole fossero riscritte la situazione non sarebbe così tanto invisa, soprattutto se si facesse gravare l’Ici soltanto sulle seconde case e sulle prime case di lusso: in tal caso la condivisione del provvedimento tra gli italiani sale al 70%. Ciò perchè è vero che quasi otto famiglie italiane su dieci possiedono una casa, ma il 5% risulta proprietario del valore di circa un quarto dell’intero patrimonio immobiliare del Paese.

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!