Saldi estivi 2020: quando iniziano. Elenco città

Saldi estivi: quando iniziano e quando finiscono, città per città. Ecco le novità per i saldi estate 2020, ai tempi del Coronavirus.

Inizio saldi estate 2020. I saldi estivi 2020 ufficialmente iniziano il 1° agosto. Ma non è così ovunque, dipende da dove abitate. Vista l’emergenza Coronavirus infatti alcune regioni pensano di estendere la stagione di sconti a tutta l’estate e di anticiparne l’inizio.

Novità: Saldi estivi 2021

Prima che la pandemia dilagasse la data prevista per l’inizio dei saldi estivi era luglio, ma poi, come sappiamo, è cambiato tutto. La Conferenza delle Regioni ha stabilito di posticipare i saldi estate 2020 al primo agosto. Ma non tutti sono d’accordo: molti negozianti pensano che, vista la situazione, sia necessario anticipare e anzi estendere la stagione degli sconti. E così è stato.

saldi estivi 2020
Saldi 2020: in molte regioni sono già in corso sconti del 30%, ma la data ufficiale dell’inizio dei saldi estivi varia da regione a regione.

Saldi estate 2020 posticipati ad agosto, causa Coronavirus. Ma non è tutto

Dunque, quando iniziano i saldi estivi? Ufficialmente la data è quella decisa nella conferenza già citata, ovvero il primo agosto. Il presidente Bonaccini ha chiesto che le regioni rispettino tale data anche per evitare eccessivi assembramenti in un momento in cui i negozianti si stanno ancora adattando alle nuove forme di sicurezza imposte dall’emergenza. Dunque data unica in tutta Italia per i saldi 2020, ovvero primo agosto 2020, tranne le seguenti eccezioni.

Inizio saldi estate 2020: saldi liberi per tutta l’estate?

Si parla ovunque in realtà non solo di anticipare la stagione dei saldi estivi, ma anche di estenderla e dilatarla. In pratica, un “saldi liberi” esteso per tutta l’estate. Due regioni in particolare propongono di consentire i saldi anche nel mese di luglio, di fatto andando contro la decisione della Conferenza delle regioni.

Questo potrebbe provocare alcuni problemi: comportamenti disomogenei tra Regioni ma soprattutto l’eventualità che i consumatori, attirati dai forti sconti, si spostino nelle regioni dove i saldi sono stati anticipati.

Vedi anche:

Saldi estivi 2020 a Roma

La regione Lazio ad esempio propone un emendamento per anticipare, di fatto, la stagione dei saldi. Ovvero consentire ai negozi di effettuare sconti e vendite promozionali anche nel mese precedente, luglio. In pratica, saldi liberi per tutta l’estate. Dunque a Roma i saldi potrebbero iniziare già in luglio.

Vedi anche: Saldi estivi a Roma e nel Lazio

Saldi estivi 2020 Lazio Roma

Situazione similare in Sicilia dove probabilmente si prenderà una decisione simile vista la richiesta dei negozianti di poter anticipare la stagione degli sconti, in modo da recuperare quanto perduto nel periodo di lockdown totale appena passato.

Saldi estivi in Toscana

La regione Toscana per andare incontro alle esigenze di Confcommercio e Confesercenti ha deliberato di posticipare il giorno dei saldi estivi al 1 agosto per 30 giorni. Quindi le date dei saldi estivi 2020 in Toscana partono dal 1 agosto al 31.

Saldi estivi 2020: una stagione particolare

Dunque, al momento, la situazione è questa: i saldi estivi 2020 iniziano il 1 agosto 2020, per finire probabilmente in ottobre. Allo stesso tempo i saldi invernali verranno posticipati, si dice, a febbraio (e non gennaio come al solito). E’ da capire però se le regioni, come già tentano di fare Lazio e Sicilia, faranno delle eccezioni consentendo ai negozianti l’applicazione di sconti prima di tale data.

Di sicuro sarà una stagione particolare, vista la pandemia in corso e la lunga quarantena che tutti, cittadini, consumatori e attività commerciali, hanno appena vissuto.  Vi aggiorneremo in corso su eventualità novità sui saldi estate 2020. Nel frattempo vi consigliamo di tenere d’occhio i saldi online, dove sono già in corso sconti e campagne promozionali.

Vedi anche: Spostamenti da regione a regione e quando si potrà uscire dall’Italia

 

Related Posts

Ben tornato!