Saldi estivi 2020 Abruzzo. Date saldi e sconti

Saldi estivi Abruzzo, il calendario dei saldi e sconti a l’Aquila Pescara e in tutta la regione

Saldi estivi 2020, la nuova stagione dei prezzi scontati parte in ritardo quest’anno in molte regioni d’Italia, fra queste anche l’Abruzzo. A deciderlo è stata la giunta regionale, con lo scopo di aiutare i commercianti che hanno dovuto abbassare le serrande nei mesi scorsi, causa lockdown.

Novità: Saldi estivi 2021

Vediamo allora quali sono le date previste nel calendario abruzzese per fare shopping a prezzi ribassati.

Vedi anche: Saldi estivi a Roma e nel Lazio

Saldi estate 2020 Abruzzo dal primo agosto

La regione guidata dal governatore Marco Marsilio, con la determinazione n. 253 DPG015, ha stabilito la posticipazione della data di inizio dei saldi estivi 2020. Per effetto di questa disposizione regionale, in Abruzzo i saldi prenderanno il via dal primo agosto e non dal 4 luglio, come originariamente previsto.

In questo modo i negozianti potranno recuperare almeno in parte le vendite stagionali non realizzate da marzo a maggio. L’Abruzzo si allinea dunque con le decisioni prese da altre regioni italiane, come ad esempio l’Emilia Romagna o la Liguria.

Saldi estivi 2020, vendite promozionali in Abruzzo?

Sulla base di quanto detto in città come Pescara, nota per lo shopping nei negozi in centro, non si troveranno sconti prima di agosto. Stesso discorso per quanto riguarda i centri commerciali, gli outlet o le altre città di questa regione, come il capoluogo de L’Aquila o Chieti.

Tuttavia la regione non ha espressamente previsto divieti per le vendite promozionali, nel periodo antecedente l’inizio ufficiale dei saldi. Per questo non si può escludere che qualche offerta mirata venga proposta già dal mese di luglio.

Abruzzo saldi estivi 2020 durata e data fine

La regione Abruzzo ha scelto sabato 1 agosto, come giorno di partenza dei saldi estivi 2020. Ma il documento della giunta ha anche indicato la data di fine del periodo degli sconti stagionali, per i capi di abbigliamento e tutti gli altri prodotti.

La durata concessa ai negozianti, per offrire la merce in sconto, è quella dei canonici 60 giorni previsti dalle norme. Quindi i ribassi in Abruzzo potranno durare 2 mesi interi e la loro data di chiusura è prevista per il 30 settembre 2020.

In ogni caso l’esercente che intende effettuare le vendite tipiche di fine stagione, deve darne comunicazione almeno 2 giorni prima di iniziare. Inoltre deve rispettare altre regole tipiche dei periodi promozionali. Stiamo parlando della trasparenza dei prezzi, praticati prima e dopo gli sconti, e la separazione delle merce in saldo da quella che non lo è.

Questa la situazione relativa alle date di inizio e fine saldi estivi 2020 in Abruzzo. I cittadini di questa regione e coloro che ci andranno in vacanza, potranno approfittare degli sconti nei mesi di agosto e settembre.

Vedi anche:

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!