Roma: ” Come rovinare una città in 4 mosse”. Foto

La citta di Roma devastata dai tifosi olandesi, danni alla “Barcaccia’ di Piazza di Spagna”  alla Fontana del Bernini da poco restaurata. Tutto per una partita di calcio.

roma barcaccia

Roma ieri  mattina presto sembrava una città quasi normale con il suo solito traffico caotico, ieri sera invece la città era trasformata, traffico bloccato strade chiuse tutto questo dopo che i tifosi olandesi  hanno rovinato una città tra le più belle al mondo.

E’ bastata una dannatissima partita di calcio per devastare uno dei monumenti storici tra i più belli della città, far chiudere i negozi per paura  e chi più ne ha più ne metta.  I tifosi Olandesi ubriachi  presenti da due giorni  avevano già creato danni il giorno prima a Campo dei Fiori,  quindi vista la situazione ci chiediamo come  il giorno dopo questo sia potuto accadere e di chi è la responsabilità.

Ci dispiace descrivere la partita “dannatissima” ma se la violenza che genera una partita di calcio è questa oltre tutto quello che è già successo negli stadi, allora non troviamo altre parole, e la domanda sorge spontanea? Dove erano le forze dell’ordine, si sapeva che la  sarebbero arrivati  i tifosi olandesi per la partita di Europa League, bastava forse non sottovalutare la situazione, visto che il giorno prima ci sono stati 23 arresti?

Ora, arrivano le scuse da parte dell’Olanda tramite l’ambasciatore, ma intanto i danni sono notevoli quello che è successo è  la dimostrazione di come la capitale non  gestita e di come il suo patrimonio artistico non venga tutelato, e queste sono le responsabilità di chi amministra la città di Roma. Gli olandesi? Definirli bestie è un complimento, il resto lo lasciamo giudicare a voi solo in due foto dalle quali potete capire cosa è successo.

Vedi anche: Le 10 città più care al mondo

Related Posts

Ben tornato!