L’insediamento del Presidente Mattarella

Il Presidente Mattarella si è insediato al Quirinale dopo aver prestato giuramento e aver parlato per circa mezz’ora alla Camera di fronte ai Grandi Elettori. Ecco le foto di queste intense giornate.

Il presidente Mattarella ha giurato oggi e si è ufficialmente insediato al Quirinale in una giornata carica di emozioni che ha seguito un cerimoniale istituzionale pur con qualche piccola deviazione.

La democrazia ha i suoi riti e assistere al giuramento del dodicesimo Presidente della Repubblica, per di più dopo 9 anni, vista la rielezione di Napolitano, ha, o dovrebbe avere, quella forza di “momento storico” che forse in Italia si ha la necessità un po’ di riscoprire.

Prima visita alle Fosse Ardeatine, poi da Napolitano

Prima uscita pubblica, dopo l’elezione, dal forte valore simbolico, alle Fosse Ardeatine, dove 335 persone, in gran parte civili ebrei, furono massacrati il 24 marzo 1944 dai soldati tedeschi occupanti.

Successivamente l’incontro con il presidente uscente Napolitano, a casa di quest’ultimo. Cordialità, ringraziamenti e qualche richiesta di consigli per iniziare al meglio il difficile lavoro.

Discorso in Parlamento e giuramento

Nella giornata di oggi il neoeletto Presidente della Repubblica Mattarella ha fatto il suo discorso in Parlamento e ha giurato.

Poi si è recato al Quirinale sulla Lancia Fulvia d’epoca (accompagnato dal primo ministro Matteo Renzi), usualmente utilizzata in questo genere di cerimonie. Qui ha avuto gli onori militari, compresi quelli della mascotte dell’arma dei Carabinieri, il cane Briciola, che è stato il secondo protagonista della giornata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!