Notizie del giorno: dal terremoto in Molise alla neve a Roma

Dal terremoto a Campobasso  alla morte misteriosa di uno speleologo al giudice Gratteri e la neve a Roma, queste le notizie del giorno.

romaneve4

Paura per il terremoto in Molise porta alla decisione di chiudere le scuole

Grande paura per il terremoto che in questi giorni che ha interessato la zona di Campobasso e i paesi limitrofi , scosse di magnitudo 3.2 sono state avvertite dalla popolazione . I geologi hanno dato l’allarme poichè molte scuole della Regione sono a rischio sismico e quindi il Presidente Frattura ha deciso di tenere le scuole chiuse domani a scopo precauzionale e per effettuare le opportune verifiche. Speriamo che in questo caso la prudenza sia superflua, però utile.

Speleogo trovato morto ma in circostanze misteriose, mani legate e sacchetto in testa

Sembrava un’uscita di casa come tutte le altre ma avev lasciato un biglietto alla moglie dicendo che avrebbe fatto tardi. Si è recato nella grotta di Perticara e lì è stato trovato morto, adagiato su un fianco e con un sacchetto di plastica in testa e le mani legate. Si indaga sia per ipotesi di un suicidio, sembra che l’uomo avesse scoperto di avere seri problemi di salute, sia per omicidio anche se non aveva nessun segno di violenza . Un uomo con una grande passione per la speleologia e che apparentemente senza nessun tipo di problema nè economico, nè familiare. L’autopsia forse ci dirà la verità.

Gratteri, magistrato a Reggio Calabria, sotto scorta da anni, ora anche il figlio sotto tutela

Da sempre in prima linea nella lotta alla ‘drangheta, ai traffici di droga e sulle connesioni tra la criminalità organizzata e i cosiddetti “colletti bianchi” , il procuratore Nicola Gratteri vive sotto scorta.

Ieri però è successo che due persone abbiano suonato al campanello di casa del figlio presentandosi come due poliziotti, ma poi sono fuggiti. Sembra un avvertimento e quindi la vigilanza su tutta la famiglia è stata intensificata. Purtroppo la paura fa da padrona in queste case , ma sono persone coraggiose e vanno comunque avanti, nonostante le minacce.

Neve a Roma, sui social impazzano le foto

Una bella sorpresa a Roma oggi pomeriggio sono caduti dei fiocchi di neve in alcune zone, Casal Palocco, Camiluccia e Montemario, poca ma sufficiente per far esaltare i romani e pubblicare le foto sui social

 

 

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!