Notizie del giorno, attualità e curiosità nel mondo

Notizie del giorno: soccorritore dell’ambulanza ruba in casa di un’anziana. Elefante uccide la sua guida e scappa portandosi dietro 3 turisti. La curiosa battaglia a suon di 170 tonnellate di pomodori che si tiene in Spagna.

notizie

Elefante uccide la sua guida e scappa con tre turisti in spalla

In molti Paesi dell’est è abbastanza usuale trovare elefanti utilizzati come mezzi di trasporto. Ci vengono caricati i turisti per brevi escursioni. La Thailandia è uno di essi ma a volte le cose non vanno nel modo giusto.

Nella provincia di Chiand Mai un grosso pachiderma si è imbizzarrito, ha fatto cadere la sua guida locale che è morto ed è scappato con tre turisti cinesi sulle spalle. Gli stessi sono poi stati recuperati in stato di shock ma senza conseguenze fisiche grazie all’intervento di altre guide che avevano assistito alla scena.

In Thailandia ci sono 4 mila elefanti addomesticati utilizzati nell’industria turistica (a fronte di circa 2500 elefanti ancora allo stato brado). Fino a qualche anno fa (precisamente fino al 1989) gli elefanti erano abitualmente usati per trasportare tronchi di piante tagliati: dopo l’jntroduzione di uno specifico divieto sono ora utilizzati in modo abbastanza massiccio per i turisti. Ma secondo associazioni ambientaliste come Wildlife friends of Thailand gli animali lavorano troppo, ogni giorno, senza sosta, e questo li porta a situazioni di stress che poi provocano incidenti come quello di cui vi abbiamo parlato.

La battaglia a suon di 170 tonnellate pomodori in faccia

Forse conoscete lo Storico carnevale di Ivrea durante il quale si svolge la battaglia delle arance, con tanto di contusi e una distesa di quintali agrumi che resta a coprire le strade del centro.

In Spagna esiste qualcosa di simile: la Tomatina, una megabattaglia a suon di, più innocui, pomodori. Ben 170 tonnellate di pomodori sono utilizzate in questo scontro che si tiene da 70 anni a Buñol, comune di 9 mila abitanti che si trova nella comunità autonoma valenciana, e che coinvolge 22 mila persone, oltre agli abitanti anche numerosissimi turisti.

Il risultato è una massa di persone impomodorate e strade inondate di polpa che poi deve essere raccolta da pazienti operatori ecologici. Qui sotto vedete un documentario sulla Tomatina…

Se il soccorritore di ambulanza si mette a rubare durante l’emergenza

Ci sono figure che nel nostro immaginario sono impavide, tutte d’un pezzo, sempre ligie al dovere. I pompieri, i soccorritori dell’ambulanza. Li chiamiamo, arrivano, ci portano soccorso quando serve. Ma non sempre è così visto quanto è accaduto in via Tortolini, nel quartiere Parioli di Roma.

L’ambulanza era stata chiamata per portare assistenza ad un’anziana, purtroppo deceduta prima dell’arrivo dei soccorsi. L’equipaggio è comunque salito in casa della donna, ne ha constatato la morte e un 31enne che ne faceva parte ne ha approfittato per sottrarre banconote per oltre 2 mila euro da un cassetto dell’abitazione.

Peccato per lui che un testimone presente in casa ha notato la cosa, ha chiamato il 113 che ha fatto intervenire una volante e l’ha arestato in flagranza di reato portandolo al posto di polizia di Villa Glori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!