Notizie del giorno

Notizie del giorno: automobilisti che si mettono a saltare ponti in movimento (con risultati disastrosi, video). In Italia si può cambiare sesso anche senza intervento chirurgico. Alla Fontana di Trevi oltre ai turisti-umani ci sono anche dei turisti a quattro zampe molto particolari…

 notizie

Non saltare con la macchina dai ponti stradali in movimento

Se la strada è interrotta di solito c’è un motivo. Se il ponte mobile è chiuso e le segnalazioni indicano che non si può passare dovete stare fermi con la vostra macchina ad aspettare che il passaggio torni utilizzabile. Ebbene: un automobilista olandese che sentiva troppo la pressione della fretta non ha voluto attendere troppo: mentre il ponte si stava aprendo e abbassando lui ha fatto male i suoi calcoli. Ha lanciato l’automobile pensando di essere in grado di passare il “piccolo” dislivello di cinque metri.

Mai decisione fu più sbagliata: dopo aver sbattuto contro il parapetto dell’altro lato del ponte e aver fracassato la macchina è piombato in acqua. Per fortuna nessuna conseguenza tragica: il 56enne a bordo è riuscito ad uscire dall’abitacolo e a portarsi in salvo a nuoto.

Il fatto è accaduto a Buinisse e le telecamere di sorveglianza hanno potuto riprendere l’incredibile scena (qui sotto il video).

https://www.youtube.com/watch?v=tFqR2a399D8

In Italia si potrà cambiare sesso anche senza ricorrere al chirurgo

La Corte di Cassazione ha emesso una sentenza storica: anche senza un intervento chirurgico che vada a modificare i caratteri sessuali primari una persona ha diritto a cambiare il suo nome e le indicazioni di genere sui documenti di identità.

Il caso discusso dalla corte è quello di Rete Lenford, una trans che non ha effettuato l’intervento ma che comunque desiderava cambiare il suo nominativo e il suo sesso registrato in anagrafe. Sia il tribunale ordinario che quello d’appello avevano negato questa possibilità, Ma la Corte di Cassazione ha invece stabilito che da tempo la ragazza ha raggiunto un equilibrio psico-fisico ed è riconosciuta dall’ambiente esterno come donna. Dunque non sono esclusivamente le caratteristiche strettamente “fisiche” a definire la sessualità.

Fontana di Trevi riapre ma con indesiderati ospiti… i topi

La Fontana di Trevi è uno dei monumenti più belli e celebri della capitale. Interessata da un lungo periodo di restauri sta ora per essere totalmente restituita alla cittadinanza e ai turisti. I ponteggi sono stati tolti e i lavori sono quasi conclusi.

Pare che però nel frattempo una famiglia di ratti, tra i 10 e le 20 unità, abbia preso proprio lo storico monumento come sua abitazione. Alcune telecamere di sorveglianza hanno anche ripreso un roditore mentre camminava nei pressi della fontana.

Nulla di preoccupante, ovviamente, tenendo conto che è fisiologica la presenza di questo genere di animali nelle grandi metropoli. Ma in questi ultimi giorni la stampa internazionale si sta interessando alla Capitale con articoli sulla sporcizia, la lentezza dei trasporti, i problemi di Fiumicino e in generale il degrado di Roma. Ultimo della lista un articolo del New York Times dall’eloquente titolo Romans Put Little Faith in Mayor as Their Ancient City Degrades. Insomma forse il tutto viene anche esagerato a fini mediatici ma un po’ più attenzione al nostro immenso patrimonio artistico certamente non guasterebbe.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!