Notizie del giorno: bimba scambiata in culla e George compie 2 anni

Notizie del giorno: un incredibile sostituzione in culla scoperta solo 26 anni dopo. Un reality giapponese mette una donna in balia di un orso. Il principino George festeggia i 2 anni ma senza il nonno Carlo e la bisnonna Elisabetta.

notizie

In balia dell’orso, per un reality

I confini del trash televisivo sembrano essere sempre più mobili (in peggio). L’asticella del “limite” ogni volta alzata un pochino. E se pensavate di averne viste un po’ tutte, tra scene hot, gare di sopravvivenza nei contesti più strani, prove di “abilità” ad alto grado di assurdità, eccovi un nuovo capitolo del genere.

In Giappone durante lo show Sekai no hate made itteQ una donna è stata infilata in un grosso cubo trasparente alla mercé di un orso. Il grizzly si chiama Dakota e ha preso a manate il cubo contenente la donna, rivoltandolo e cercando di aprirlo (per fortuna senza riuscirci).

La ragazza si è presa un grande spavento, come testimoniano le immagini che potete vedere qui sotto. Per altro lei stessa era dotata di telecamera. Tutto è show, ma ridurre a questo punto uomini e animali non è esagerato?

https://www.youtube.com/watch?v=7d7UiSoIXYA

Il principe George compie 2 anni: la festa la organizza mamma Kate

geroge

Il principe George si appresta a soffiare le due candeline. Il compleanno del primo Royal Baby sarà festeggiato con familiari e pochi amici intimi e pare che ad occuparsi di tutto sarà la mamma Kate che terrà un profilo più basso rispetto ai festeggiamenti dell’anno scorso.

Sì perché nel 2014 alla prima festa di compleanno di George furono persino presenti le Irish Guards che a Kensington Palace intonarono il canonico Happy Birthday.

Pare che la festa si svolgerà nella residenza georgiana di Anmer Hall nel Norfolk (recente dono della regina a papà William e mamma Kate) e che né la bisnonna regina Elisabetta, né il nonno Carlo saranno presenti (a causa di  pregressi impegni ufficiali).

Vedi anche: George e Charlotte le foto della polemica.

Scambiata in culla 26 anni fa, poi abbandonata e adottata: a 23 anni scopre la verità

Questa è la storia incredibile di una ragazza oggi 26enne. Nel 1989 fu scambiata appena nata con un’altra bambina e finì ad un’altra coppia di genitori che aveva partorito lo stesso giorno in ospedale, a Canosa di Puglia.

La bambina crebbe in una famiglia molto povera e in situazione assolutamente disagiata. Fu data in adozione. E solamente a 23 anni scoprì di essere persino stata scambiata in culla. Questo quasi per caso: i suoi genitori biologici si insospettirono dopo aver visto su Facebook la sua immagine, trovandola estremamente somigliante a loro e iniziando ad avere dubbi dopo aver notato che era nata nella stessa data e nello stesso luogo di quella che consideravano loro figlia. I dubbi sono stati poi confermati dal test del Dna. E ora si è aperto un processo civile con richiesta milionaria di risarcimento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!