Notizie del giorno, dal mondo ai fatti di cronaca

Notizie del giorno: un coraggioso bambino di 8 anni con paralisi cerebrale finisce una gara di triathlon: ecco il toccante video. Le partenze dall’aeroporto di Roma Fiumicino sono bloccate per un incendio nella vicina pineta. In Francia un’autista di bus salva un neonato in arresto cardiaco.

notizie

8 anni, con paralisi cerebrale, ma finisce grandiosamente la gara di triathlon (video)

Bailey Mattews è un bambino di 8 anni colpito da una paralisi cerebrale che ne ha compromesso lo sviluppo motorio. La sua forza d’animo è però molto più grande delle avversità della vita. E gli ha permesso di partecipare (e potare a termine) una gara difficile di triathlon, la Castle Howard Triathlon che si è disputata nel nord Yorkshire (100 metri di nuoto, 4 km in bicicletta e 1,3 di corsa). Se non vi sembrano distanze enormi pensate che è una gara cui hanno preso parte altri 500 bambini e ovviamente le difficoltà per Bailey erano moltiplicate.

Il ragazzo non solo ha concluso brillantemente tutte e tre le prove ma ha lasciato il suo deambulatore nel tratto finale correndo da solo. Cadendo due volte. Rialzandosi sempre, fino a terminare nelle braccia del padre Jonathan che lo ha accompagnato durante il percorso.

Il video del momento dell’arrivo è toccante: lo potete vedere qui sotto.

Fiumicino: un incendio alla pineta blocca i decolli. Scalo in tilt

Nel pomeriggio di oggi, mercoledì 29 luglio, i decolli dallo scalo romano di Fiumicino sono stati bloccati per motivi di sicurezza connessi a un grande incendio che sta interessando le zone circostanti. Il rogo ha colpito la pineta di via Coccia di Morto a Focene e lo scalo, nei giorni di maggiore traffico dell’anno e già in difficoltà dopo l’incendio dei mesi scorsi, ha avuto momenti di grande sofferenza. Alle 16 i decolli hanno potuto riprendere ma si segnalano, ovviamente, ritardi importanti e cancellazioni.

Il tutto è aggravato dal fatto che, incredibile a dirsi, la pagina internet del sito dell’aeroporto è, mentre vi scriviamo, off-line (qui sotto vedete l’annuncio che compare in home).

Schermata-2015-07-29-alle-17.11.02

Per spegnere l’incendio sono attive otto squadre dei vigili del fuoco supportate dalla Protezione Civile. Le fiamme, spinte da forti raffiche di vento, hanno anche colpito un deposito di auto bruciandone parecchie.

Il sindaco di Fiumicino Esterino Montino ha dichiarato che le fiamme sono partite da 2-3 punti diversi. La cosa fa dunque sospettare un’origine dolosa

Neonato di dieci mesi va in arresto cardiaco, l’autista del bus lo salva

Una conduttrice di bus di Rouen, in Francia, ha salvato la vita ad un piccolo di soli 10 mesi che era in arresto cardiaco. La donna stava aspettando il bus per dare il cambio ad un collega e accanto a sé si è ritrovata con due genitori nel panico perché il loro figlio non respirava più.

La donna, di cui i media transalpini hanno riportato solo il nome, Laurence, ha immediatamente praticato il massaggio cardiaco. Nel frattempo un collega chiamava i soccorsi che sono riusciti a salvare il piccolo che ora è in buone condizioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!