Notizie del giorno, dal matrimonio di Scialpi allo sport

Notizie del giorno: il cantante Scialpi sposa il suo compagno, 4 pallavolisti della nazionale sono allontanati dal ritiro causa ore troppo piccole fatte la sera, un kazako mette in vendita il figlio su internet, l’Ungheria inizia a costruire un recinto alto 4 metri anti-immigrati.

notizie

Notizie del giorno: se la Grecia occupa ancora le prime pagine con l’accordo raggiunto questa notte in giro per il mondo sono però avvenuti altri fatti particolari. Un kazako ha cercato di vendere il figlio per comprarsi un’abirazione. Alcuni azzurri di pallavolo sono stati rispediti a casa perché avevano fatto troppo tardi la sera.

E poi: il recintone che l’Ungheria sta costruendo al confine e un matrimonio vip appena annunciato…

Giochi in nazionale di pallavolo? A letto presto o torni a casa!

Quattro azzurri di pallavolo impegnati in Brasile nelle finali di World League non arriveranno alla fine del torneo. Dragan Travica, Ivan Zaytsev, Giulio Sabbi, Luigi Randazzo sono rientrati in albergo troppo tardi, dopo le 2 di notte, contravvenendo così al codice comportamentale della nazionale.

Se avete un po’ di dimestichezza con il volley nostrano sapete che si parla di giocatori importanti, quindi una perdita notevole in vista delle finali a sei. I quattro torneranno subito in Italia e sono stati sostituiti da Iacopo Botto, Gabriele Nelli e Davide Saitta. Il Ct Berruto ha commentato l’allontanamento in questa maniera: “Ci sono valori che he devono essere a fondamento di ogni azione quando si veste la maglia azzurra. Se questo non era chiaro, da oggi sono certo che lo sarà”.

Il cantante Scialpi sposa il suo compagno Roberto Blasi

https://www.youtube.com/watch?v=oys78TLKoXw

Giovanni Scialpi, più noto semplicemente come Scialpi (o negli ultimi anni con il nuovo nome d’arte Shalpy), è stato uno dei cantanti icona degli Anni Ottanta. 12 album all’attivo, molte partecipazioni al Festival di Sanremo, una vittoria al Festivalbar, moltissimi live e partecipazioni anche a musical e reality.

Non solo in musica le cose vanno al meglio ma anche in amore: una lunga convivenza con il manager Roberto Blasi che tra poco culminerà nei fiori d’arancio. Non in Italia, visto che nel nostro paese non sono previsti matrimoni né unioni civili per persone dello stesso sesso. Dove? Non è stata resa nota la località delle celebrazioni né la data esatta: si parla però di fine agosto.

L’Ungheria comincia la costruzione della recinzione anti-immigrati sul confine serbo

Non solo l’Italia deve fronteggiare l’aumento dei flussi di immigrati. Le due grandi direttrici che usano i migranti sono quella via mare, dalle coste libiche fino a Italia e Grecia, o via terra, con un lungo percorso che passa dalla Turchia e dai paesi baltici.

Il confine con la Serbia è un po’ la “Lampedusa” degli ungheresi. Solo che questi ultimi hanno deciso di non andarci per il sottile e per “bloccare” gli ingressi illegali hanno iniziato a costruire un alto recinto che blocchi i disperati.

Per ora si è partiti da una sezione di prova nella periferia di Moraholm: 150 metri, 4 metri di altezza, si continuerà in altre 10 aree più interessate dal passaggio di irregolari, per giungere poi all’obiettivo finale di coprire l’intero confine.

Vedi anche: immigrazione, nasce una bimba a bordo di una nave della Marina.

Cerca di vendere il figlio di 3 anni per comprarsi casa

Un uomo residente nella regione di Lipetsk, circa 500 km a sud-est di Mosca, ha tentato di vendere il proprio bambino di tre anni su Internet. 1,5 milioni di rubli il prezzo (circa 23.800 Euro).

L’uomo è un immigrato kazako che con quei soldi desiderava acquistare una casa di proprietà ed è stato scoperto dalla polizia che ha finto interesse per l’acquisto, rispondendo all’incredibile annuncio pubblicato in rete.

Posto agli arresti, rischia ora fino a 10 anni di carcere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!