Lampedusa, la strage dei migranti e l’urlo di dolore del Papa

179463213
Tra le tante parole spese in merito all’ennesima strage di migranti accaduta  al largo di Lampedusa, solo il Papa con una sola parola “Vergogna” è riuscito a dare un quadro della realtà. E’ un grido di dolore quello espresso da Papa Francesco che ricordiamo è stato nel suo primo viaggio proprio a Lampedusa tra i migranti.

Di seguito il testo delle parole dette dal Pontefice

Non posso non ricordare con grande dolore le numerose vittime dell’ennesimo tragico naufragio avvenuto oggi al largo di Lampedusa. Mi viene la parola vergogna: e’ una vergogna”

I corpi trovati per per ora sono 110 di cui la metà sono donne, a bordo del peschereccio vi erano 500 migranti. Il presidente Letta ha proclamato per oggi una giornata di lutto nazionale


 

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!