Italicum approvato dalla Camera.

Con 365 voti favorevoli l’Italicum, legge sulla riforma elettorale è stato approvato dalla Camera

italicum

E’ stato approvata  dalla Camera dei deputati la riforma della legge elettorale, il testo ora dovrà essere sottoposto al Senato. I voti a favore sono stati 365 contrari 165. In aula non sono mancate le proteste del M5S che hanno esposto cartelli con la foto di Berlusconi e Renzi  divisi da un cuore.

Matteo Renzi  dopo il via libera della Camera ha immediatamente ringraziato deputate e deputati con un tweet

renzi tweet

I malumori  prima del voto

Dopo la bocciatura di quote rosa e preferenze oggi alle 9,30 la riforma elettorale o Italicum si avvia ad ottenere il suo primo si alla Camera dei deputati.

La situazione è abbastanza ingarbugliata a dire il vero, ma questo non ci sorprende: mentre infatti l’accordo Renzi -Berlusconi su questa legge ancora regge dal Pd arrivano i soliti mal di pancia che hanno costretto Renzi a riunire i suoi -“Chi non voterà oggi lo dovrà spiegare fuori da qui.” Ha detto Renzi in toni poco diplomatici.

Le quote rosa

Nel frattempo le donne dopo la bocciatura della camera intendono dare battaglia al Senato. L’argomento delle quote rosa non riguarda solo le nostre Camere ma anche le future lezioni europee che si terranno a maggio

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!