Inizio scuola 2020: quando inizia la scuola a Roma e nel Lazio

Quando inizia la scuola a Roma e in tutto il Lazio. Ecco date e calendario

Finalmente a settembre termineranno per gli studenti italiani le lunghissime “vacanze forzate” rese necessarie dall’emergenza coronavirus e inizierà la scuola. La data di inizio delle lezioni non è però la stessa in tutta Italia. Vediamo allora quando inizierà la scuola a Roma e nel Lazio, e quali saranno i giorni di vacanza nell’anno scolastico 2020/2021.

Inizio scuola Lazio 2020: date e calendario

La data di inizio della scuola a Roma e nel Lazio nel 2020 è lunedì 14 settembre. Mentre la chiusura delle scuole sarà martedì 8 giugno 2021. Le scuole dell’infanzia invece apriranno il 14 settembre e chiuderanno il 30 giugno 2021.

Il calendario è stato votato dalla Giunta della Regione Lazio e, come ha specificato in una nota l’assessore regionale a Lavoro, Scuola e Formazione, Claudio Di Berardino, “si inserisce nelle più generali linee guida nazionali, alle quali come Regione Lazio e come conferenza delle Regioni e dei Presidenti abbiamo contribuito, e che puntano alla garanzia dei diritti degli studenti e degli insegnanti, dirigenti scolastici e personale Ata in questa delicata fase della ripartenza”

Inizio scuola Lazio: dopo una lunga pausa, la ripartenza

L’emergenza sanitaria causata dalla diffusione del Covid-19 ha avuto notevoli conseguenze in quasi tutti gli ambiti della nostra vita, scuola compresa. Gli insegnanti sono stati costretti per mesi a tenere lezioni in modalità telematica e gli studenti non hanno potuto incontrare i propri compagni di classe per lunghissimo tempo. Forse non sbagliamo quindi, se immaginiamo che quest’anno quando le scuole riapriranno, i ragazzi saranno contenti di ricominciare le lezioni. Un po’ più rispetto al solito almeno.

Anche la scuola deve ripartire

“Anche la scuola” dice l’assessore Claudio Di Berardino “deve ripartire e il nostro Paese deve ripartire proprio dalla scuola, indispensabile per il suo sviluppo e la sua crescita. Garantire il diritto allo studio è alla base di ogni democrazia, ma dopo l’emergenza sanitaria di questi mesi ciò che dobbiamo assicurare, a studenti e insegnanti, è anche il diritto di vivere in un posto sicuro a tutela della salute di tutti.”

Inizio scuola Lazio: le date dei giorni festivi dell’anno scolastico 2020-2021

Nell’anno scolastico 2020-2021, oltre alle domeniche, sono considerati festivi i seguenti giorni:

  • 1° novembre
  • 8 dicembre
  • 25 dicembre, Natale
  • 26 dicembre, Santo Stefano
  • 1° gennaio, Capodanno
  • 6 gennaio, Epifania
  • 4 aprile, Pasqua
  • 5 aprile, Lunedì dell’Angelo
  • 25 aprile, Festa della Liberazione
  • 1° maggio, Festa del Lavoro
  • 2 giugno, Festa della Repubblica
  • Festa del patrono (se ricadente in un giorno di lezione).

Le vacanze di Natale andranno dal 23 dicembre 2020 al 6 gennaio 2021 compresi, mentre le vacanze pasquali dal 1° aprile al 6 aprile 2021 compresi.

Inoltre, dal momento che tutte le altre festività nazionali cadono di sabato o domenica, nell’anno scolastico 2020/21 esiste la possibilità di prevedere soltanto tre giorni di ponte: lunedì 7 dicembre, lunedì 31 maggio e martedì 1° giugno.

Questi tre giorni di ponte sono approvati d’ufficio dalla Regione Lazio e non si richiede quindi alle Istituzioni scolastiche la consueta comunicazione, entro il 15 luglio, delle eventuali variazioni al calendario scolastico.

Inizio scuola 2020: le altre regioni

Non in tutte le regioni italiane la scuola comincerà il 14 settembre, nonostante questa sia la data indicata dal MIUR per l’inizio delle lezioni. Alcune regioni infatti anticiperanno l’inizio della scuola, mentre altre lo posticiperanno.

In Trentino Alto Adige la scuola comincerà già il 7 settembre, in Lombardia le scuole per l’infanzia (ma solo quelle) apriranno in anticipo, il 7 settembre. In Toscana ed Emilia Romagna si ricomincerà il 15 settembre, in Friuli Venezia Giulia il 16 settembre, mentre in Puglia e Campania l’inizio della scuola sarà posticipato al 24 settembre.

Non si hanno invece ancora notizie certe per quanto riguarda l’inizio delle scuole in Piemonte, Veneto, Liguria, Abruzzo, Marche, Molise, Calabria, Sicilia e Sardegna ma non è escluso che alcune di queste regioni anticiperanno o posticiperanno l’inizio della scuola.

Vedi anche: Primo giorno di scuola elementare: come affrontarlo senza ansie

Articoli Correlati

Add New Playlist