Inizio scuola 2020: quando inizia la scuola in Sicilia e a Palermo

Quando inizia la scuola in Sicilia? Date, calendario e feste

Inizio scuola Sicilia 2020. Dopo le lunghe “vacanze” forzate causate dall’emergenza legata al Covid-19, finalmente a settembre tutti gli studenti italiani ritorneranno sui banchi di scuola. La data di inizio dell’anno scolastico 2020/2021 non è però la stessa in tutte le regioni. Vediamo quindi quando inizia la scuola in Sicilia e a Palermo, quali giorni di vacanza ci saranno e quali saranno in generale le regole di sicurezza da seguire.

14 settembre inizio scuola anche in Sicilia

Inizio scuola Sicilia 2020. Il decreto sul calendario scolastico 2020/21 è stato già firmato dall’assessore all’Istruzione della regione Sicilia, Roberto Lagalla. Nel 2020 la data di inizio della scuola a Palermo e in Sicilia, come in molte altre regioni italiane, è lunedì 14 settembre.

Le lezioni finiranno invece martedì 8 giugno 2021 Per quanto riguarda le scuole dell’infanzia, le attività scolastiche si concluderanno il 30 giugno e dal 9 giugno funzioneranno le sezioni che accolgono i bambini che continuano a frequentare la scuola. Finalmente quindi si torna a scuola. E per tutti molto probabilmente sarà un inizio di anno diverso dagli altri, dopo che per mesi gli insegnanti sono stati costretti a fare lezione in modalità telematica.

Inizio scuola in Sicilia: il calendario dei giorni festivi dell’anno scolastico 2020/21

Vediamo ora nel dettaglio quali saranno i giorni festivi in Sicilia nell’anno scolastico 2020/21, oltre alle domeniche. In Sicilia non sono previste altre interruzioni oltre a quelle del calendario nazionale.

  • 1° novembre, Ognissanti (che cade però di domenica)
  • 8 dicembre
  • 25 dicembre, Natale
  • 26 dicembre, Santo Stefano
  • 1° gennaio, Capodanno
  • 6 gennaio, Epifania
  • 4 aprile, Pasqua
  • 5 aprile, Lunedì dell’Angelo
  • 25 aprile, Festa della Liberazione (che cade di domenica)
  • 1° maggio, Festa del Lavoro
  • 2 giugno, Festa della Repubblica
  • Festa del patrono (se ricadente in un giorno di lezione).

In Sicilia le vacanze di Natale andranno dal 21 dicembre 2020 al 6 gennaio 2021 compresi, mentre le vacanze pasquali dal 1° aprile al 5 aprile 2021.

Il 15 maggio l’Autonomia regionale si festeggerà in classe, approfondendo lo Statuto della regione siciliana.

Inizio scuola in Sicilia: le regole per il rientro

L’anno scolastico 2020/21 sarà, per i motivi che tutti conoscono, un anno particolare.
Per il rientro a scuola sono state fissate alcune norme di sicurezza volte a evitare la diffusione del contagio da Covid-19.

Innanzitutto l’assessorato regionale ha stabilito che a partire dal 14 settembre 2020 l’accesso nelle classi sarà scaglionato e graduale, al fine di evitare assembramenti.

I banchi dovranno essere singoli, e in generale dovranno essere il più possibile limitate le occasioni di eccessiva vicinanza tra le persone. Come l’ingresso, anche l’uscita dall’istituto scolastico dovrà essere gestita in modo tale da evitare occasioni di assembramento.

Vedi anche: Inizio scuola Lazio 2020

Per tutti gli operatori scolastici addetti alla sanificazione degli ambienti, alla gestione dei pasti e all’utilizzo degli spazi comuni sarà obbligatorio l’uso della mascherina e dei guanti monouso.
Anche docenti e studenti (ad eccezione dei bambini fino a 6 anni e di alcuni alunni con disabilità) dovranno essere muniti di mascherina.

Gli studenti potranno partecipare alle lezioni solo se hanno una temperatura corporea inferiore ai 37.5° C, dichiarando di non essere stati in quarantena nei 14 giorni precedenti e di non essere stati in contatto con persone positive al Covid-19. Inoltre dovranno restare a casa se hanno presentato sintomi riconducibili al Covid-19 nei 3 giorni precedenti.

Vedi anche:

Articoli Correlati

Add New Playlist