Il Papa e il matrimonio” Per fare pace non bisogna chiamare l’Onu”

Durante l’udienza odierna davanti ad una folla di 80 mila fedeli Papa Francesco ha affrontato il tema del matrimonio parlando a braccio. “Per fare pace non bisogna chiamare l’Onu”

papa francesco udienza

Parole importanti quelle del Papa dette con  anche con ironia ma sulle quali forse è bene soffermarsi,ecco cosa ha detto: ” Il matrimonio è un mistero stupendo, e se è vero che nel matrimonio non mancano le preoccupazioni per i soldi i figli e tante volte si litiga e tante volte si è un pò nervosi e volano i piatti” ha detto il Papa non senza un sorriso – “Nel matrimonio si litiga sempre, ma il segreto e che l’amore è più forte quando si litiga– Ha proseguito il Papa” Consiglio di non finire la giornata senza fare la pace, sempre. E per fare la pace non è necessario chiamare l’Onu ma è sufficiente una piccolo gesto, una carezza”. Papa Bergoglio ha voluto ricordare anche che nel matrimonio ci sono tre parole magiche: ” permesso, grazie e scusa, Con queste parole il matrimonio andrà avanti“. ha concluso il pontefice.

 Prima della chiusura dell’Udienza generale il Papa ha ricordato le vittime del terremoto a L’Aquila mandando un messaggio di speranza a chi a distanza di cinque anni dal tremendo sisma vive ancora nel disagio, concludendo poi in dialetto: “‘Jemo ‘nnanzi’, andiamo avanti”

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!