Bossi: “Finita l’alleanza con Berlusconi. Sta con i comunisti”

Umberto-Bossi-_donnesulweb-513dicembre2011.jpg
Umberto Bossi, critico sul futuro dell’alleanza col Pdl: “dipenderà da noi – sostiene a margine di un convegno a ‘Palazzo Lombardia’ a Milano – adesso l’asse con Berlusconi non c’e’, ognuno a casa sua. Berlusconi sta con i comunisti in questo governo, questi non sono tempi di alleanze ma è il momento di aspettare”.
Bossi commenta anche l’andamento dell’euro auspicando una nuova moneta per la Padania: “ha vinto la Padania, l’Italia ha perso e ora in Europa nessuno vuole mettere i soldi in un fondo salva stati, i tedeschi giustamente non vogliono pagare i debiti dell’Italia e della Grecia, quindi non se ne farà niente. Non esiste un fondo che possa salvare gli stati. Una volta finita, – ha aggiunto – la Padania si farà la sua moneta, mica può continuare a mantenere tutti questi farabutti”.

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!