Bergoglio il Papa umile che viene dall’ Argentina

163615509
Jorge Mario Bergoglio 76 anni argentino di origini italiane è il nuovo Papa e si chiamerà Francesco. Una scelta quella del Conclave che passerà alla storia , Bergoglio è infatti il primo Papa gesuita nella storia della Chiesa ed è il primo Papa sudamericano.

Un uomo dallo stile di vita semplice nonostante  il suo ruolo, Bergoglio a Buenos Aires è conosciuto come “Padre Jorge“, e  per anni ha preferito vivere in modo umile cucinando da solo i suoi pasti e vivendo in una stanza riscaldata da una stufa piuttosto che beneficiare dei privilegi di arcivescovo ed usa i mezzi pubblici

Umile il suo approccio ieri sera quando di fronte ad una marea umana che ha invaso Piazza San Pietro Papa Francesco si è affacciato alla finestra della Santa Sede e con emozione ha pronunciato le sue prime parole da Papa indossando soltanto la talare bianca “Fratelli e sorelle, buonasera! Voi sapete che il dovere del Conclave era di dare un vescovo a Roma. Sembra che i miei fratelli cardinali sono andati a prenderlo quasi alla fine del mondo … ma siamo qui … vi ringrazio dell’accoglienza. La comunità diocesana di Roma ha il suo vescovo: grazie! E prima di tutto, vorrei fare una preghiera per il nostro vescovo emerito, Benedetto XVI. Preghiamo tutti insieme per lui, perché il Signore lo benedica e la Madonna lo custodisca”. -Ha detto Papa Francesco che dopo la benedizione Urbi et Orbi ha con queste parole salutato i fedeli: “Ci vediamo presto: domani voglio andare a pregare la Madonna, perché custodisca tutta Roma. Buona notte e buon riposo!”
Ora il calendario per Papa Francesco che ieri ha chiamato al telefono Benedetto XVI, è fitto di impegni e domenica ci sarà il suo primo Angelus.

 

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!