Violento tornado devasta Oklahoma City. Foto

Un tornado devastante ha colpito la cittadina di Moore, 55.000 abitanti, a sud di Oklahoma city, causando morte e distruzione, al momento si contano 91 vittime tra cui molti bambini, rimasti schiacciati dai muri della loro scuola, completamente rasa al suolo.

Molti altri sono rimasti intrappolati sotto le macerie e si lotta contro il tempo per tentare di salvarli. La città di Moore sembra aver subito un bombardamento, le immagini dall’alto mostrano interi isolati rasi al suolo. Tra gli edifici seriamente danneggiati, anche l’ospedale che è stato evacuato.

Il servizio tornado aveva dato l’allarme 16 minuti prima della catastrofe, forse troppo pochi per riuscire a organizzarsi, infatti in tanti non sono riusciti a trovare un riparo.Il tornado, con una circonferenza di oltre 3 chilometri e venti oltre i 300 km l’ora, è rimasto sull’area abitata per circa 40 minuti. Gli esperti temono la possibilità del formarsi di nuovi tornado nelle prossime ore.

Nella cittadina di Moore si era già abbattuto un tornado devastante nel 1999 causando la morte di 40 persone.

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!