Torino – Perseguita e aggredisce la ex incinta

stalk_gravidanzaAccusato e arrestato per stalking, un trentottenne di Moncalieri, Torino, perseguitava da tempo l’ex fidanzata diciottenne che, rimasta incinta, si rifiutava di abortire. Dopo averla raggiunta in una discoteca, l’aggressore, avventatosi sulla ragazza, l’ha buttata a terra e colpita con dei calci in pancia. La giovane sostiene che l’intenzione dell’ex fosse quella di provocarle l’aborto.

di Redazione

16 marzo 2011

Related Posts

Ben tornato!