Indagata anche la Began

911902-began
Otto gli indagati nell’inchiesta della procura di Bari sulle escort che l’imprenditore barese Giampaolo Tarantini avrebbe portato nelle residenza del premier Berlusconi tra il 2008 e il 2009. Tra loro, oltre agli imprenditori Claudio e Giampaolo Tarantini, anche Sabina Began, soprannominata l’ape regina e a detta di molti la preferita del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. Nella lista di donne del mondo dello spettacolo contattate da Tarantini con lo scopo di indurle alla prostituzione è saltato fuori anche il nome dell’attrice Manuela Arcuri, che però rifiutò l’offerta dell’imprenditore pugliese.
Nell’atto notificato stamattina agli indagati è specificato infatti che “Gianpaolo Tarantini indusse Manuela Arcuri a prostituirsi in favore di Silvio Berlusconi con la promessa che lo stesso l’avrebbe favorita per la conduzione del festival di Sanremo, non riuscendo a portare a termine il suo proposito a causa del rifiuto opposto della stessa”.

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!