Processo breve: si della Camera

Camera_DeputatiR011Via libera dalla Camera all’articolo 3 del ddl sul processo breve: si tratta del cuore del provvedimento, quello che accorcia i tempi di prescrizione per gli incensurati, cancellando di fatto il processo Mills che vede imputato il premier Silvio Berlusconi. L’aula di Montecitorio ha bocciato tutti gli emendamenti dell’opposizione ed ha poi approvato l’articolo con 306 voti favorevoli e 288 contrari. Il voto finale è previsto per le ore 20,30.

di Redazione
13 aprile 2011

Related Posts

Ben tornato!